Atlante degli abiti smessi appena terminato

Che bella sensazione quando finisce un libro: c’è il sapore delle emozioni ancora fresco ad accogliermi mentre mi siedo davanti a questa tastiera e lascio liberi i pensieri. Mi sembra di essere su una canoa (non sono mai stato su una canoa ma ne immagino le oscillazioni sull’acqua) in preda agli scossoni del fiume inviperito

Questo “Atlante degli abiti smessi” di Elvira Seminara è una rilettura a dire il vero e come ho detto precedentemente non so come mi sia finito tra le mani, ma a distanza di qualche giorno sono felice di averlo riletto: sensazione di freschezza e di benessere. Proprio una piacevole rilettura;

Adesso non ho voglia di pensare, ho voglia di sentire ancora quel senso di soddisfazione che ti da l’aver letto un bel libro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...