La superficialità del vuoto

Eppure un tempo, per capirci quando ero ragazzino, tutto aveva un suo limite sul quale ti basavi per vivere. Non c’erano orizzonti, solo confini sui quali organizzare la tua vita. La stessa fantasia era indirizzata su determinati canoni, pudici per lo più, senza ulteriori balzi nel superfluo. E cos’era il superfluo se neppure nei supermercati c’era questa necessità commerciale da vendere: quel poco che chiedevano i tempi. Ed era pure troppo. Anzi, forse era tutto

Oggi no, oggi tutto è senza confini. Lo spirito di sopravvivenza ci salva: non guardiamo oltre quella libertà che ci costruiamo. Tanto per intenderci, tra duemila cose che possiamo scegliere il nostro occhio finirà su quella che in realtà avevamo già in mente fin da prima

Frasi sui Cani: le più belle Citazioni di sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...